Area Professional
Login Richiedi accesso

Cantina
Lo Triolet - Introd (Aosta)

logo Lo Triolet
Stato: Italia
Regione: Valle d'Aosta
Provincia: Aosta
Indirizzo: Loc. Junod, 7
Cap: 11010
Cittá: Introd
Telefono:Visualizza il numero di telefono

Un vigneto condotto con grande cura e secondo i principi della lotta integrata, con trattamenti minimi grazie a particolari condizioni microclimatiche, confermano la qualità della produzione di questa cantina. Il Pinot Grigio è il vitigno sul quale ci si concentra con attenzione, con l'elaborazione della morbida e coinvolgente versione Élevé en barrique, di quella sapida e rinfrescante in acciaio e di quella da uve stramature. Quest'anno, la trilogia di questi vini è orfana del dolce Mitsigri 2007, che non è stato prodotto a causa di una limitata quantità di uve. Molto interessante il polposo Rouge Coteau Barrage, nel quale il dominante Syrah acquisisce un tocco più tradizionale con una percentuale, seppur limitata, di Fumin.

accetto il trattamento dei dati

(Campi obbligatori contrassegnati da *)

accetto il trattamento dei dati

(Campi obbligatori contrassegnati da *)

prodotti

Valle d'Aosta Rouge Coteau Barrage 2008
Valle d'Aosta Pinot Gris Élevé en Barrique 2008
Valle d'Aosta Pinot Noir 2008
Valle d'Aosta Gewürztraminer 2008
Valle d'Aosta Pinot Gris 2008

Sondaggi

Vino all'expo 2015: ci andrai?

«Il Padiglione dell’esperienza vitivinicola italiana racconta un comparto che più di altri ha espresso la potenza del settore agroalimentare italiano. Penso sia una chiave di lettura straordinaria per spiegare quanto forte è l’Italia nel mondo se fa l’Italia e quindi se produce con qualità all’incrocio fra tradizione e innovazione. Un saper fare che il settore vitivinicolo italiano ha saputo interpretare alla perfezione in questi anni. Per questo il vino è l'ambasciatore del Paese in vista di e oltre Expo 2015. Il Padiglione sarà il racconto della potenza straordinaria della cultura enologica, delle produzioni, della biodiversità e della straordinaria varietà della vitivinicoltura italiana. Fuori dai confini italiani, quando si racconta questo universo la prima reazione è di incredulità e di grande fascino. Lo ha dichiarato oggi il Ministro delle Politiche agricole alimentare e forestali, Maurizio Martina

Risultati Vota
Top